L’Associazione Amici di Totò … a prescindere! è una Onlus costituita nel marzo 2002 per onorare la memoria di Antonio de Curtis, Totò, fulgido esempio di uomo e di artista, capace di rappresentare l’Italia a livello internazionale. L’Associazione promuove da sempre attività culturali e sociali. Da anni realizza il Concorso Internazionale Antonio de Curtis, Totò, che ha ideato Alberto De Marco, un Concorso gratuito con il quale si elargiscono premi non soltanto istituzionali, che si svolge a Roma presso la Camera dei Deputati con i Patrocini ed i Premi di Rappresentanza delle principali istituzioni. Nella I Edizione per la “Sezione Bontà” è stato premiato con la medaglia della Presidenza della Repubblica, l’eroe disabile Duilio Paoluzzi, che era rimasto paralizzato per avere salvato una persona. Da quel giorno l’Associazione lo ha sempre seguito in tutte le sue problematiche, come quella delle barriere architettoniche; supportandolo per garantirgli un’adeguata assistenza, nonché un’abitazione da parte delle istituzioni, dopo avere intrapreso una battaglia tout-court con i mass media per contrastare le problematiche relative alle barriere architettoniche, l’inadeguatezza dei mezzi di trasporti, con le pedane frequentemente non funzionanti, come denunciato in alcuni servizi televisivi, come nella trasmissione di “Striscia la notizia”, etc…
Ha stimolato anche delle interrogazioni parlamentari a suo favore; donandogli altresì un Minibus attrezzato attraverso una società specializzata, per il sollevamento della carrozzella elettrica con un peso di 360 Kg. L’Associazione si è attivata anche dopo la sua morte, avvenuta a Roma il 2 giugno 2015 per dargli adeguata sepoltura e per ricordarlo con la costituzione della Fondazione Duilio Paoluzzi. Il problema della disabilità è particolarmente sentito tra i nostri associati. Presso il Teatro dell’Istituto Don Guanella è stato organizzato già diversi anni fa, uno spettacolo con i disabili: con la partecipazione dell’attore Silvio Spaccesi e l’attrice Rosaura Marchi. Nonostante il trasferimento della sede legale, ancora oggi ci sono interventi saltuari di volontariato di alcuni Consiglieri, presso la sede provinciale dell’Istituto “Don Guanella” di Roma. Il Concorso che è giunto alla XX Edizione, in occasione del 50° anniversario della morte di Totò, si è snodato in tre importanti manifestazioni: a Roma il 3 maggio 2017 nella Nuova Aula dei  Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati; a Napoli il 26 maggio nel Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore; a Ravello (SA) il 12 settembre nell’Auditorium Oscar Niemeyer ; così come tre furono i funerali celebrativi della morte di Totò (un funerale nel quartiere dei Parioli a Roma, dove abitava il Principe de Curtis e due a Napoli). L’Associazione Amici di Totò … a prescindere! Onlus, nel corso degli anni ha sviluppato numerosi interventi di beneficenza concreta. Ha collaborato all’organizzazione dello spettacolo al Teatro Sistina a Roma con la DIMOS (Associazione Italiana Donatori Midollo Osseo) con il Concerto dei NOMADI, ripreso da RAI International. Trovando nello sponsor della RAS Assicurazione, lo strumento utile per aiutare la DIMOS nel sostenere i costi per la “tipizzazione” del midollo osseo, al fine di poterne verificare i potenziali donatori per i trapianti da sostenere nelle persone affette da leucemia; nonché nello spettacolo organizzato a Roma, presso l’Auditorium Conciliazione, in occasione del 40° anniversario della morte di Totò. Il ricavato dello spettacolo ad offerta libera è stato integralmente devoluto ad Associazioni benefiche come: AISA ONLUS (Associazione Italiana contro le sindromi atassiche) e all’Associazione Ezio Greggio per i bambini nati prematuramente. Non sono mancati interventi a favore di Associazioni come : AIL (Associazione Italiana contro le leucemie) alla quale è stato devoluto l’intero importo del libro di poesie di Alberto De Marco “Il Colore della Pelle”, Edizione Sottotraccia, di Lire 15.000, grazie ad un accordo con l’Editore che ha rinunciato alla sua percentuale di guadagno; alle Associazioni Peter Pan Onlus, che interagisce con l’Ospedale “Bambino Gesù” per sostenere con l’ospitalità gratuita le famiglie dei bambini malati di leucemia; e SMILEAGAIN ONLUS (per sostenere le donne acidificate, un problema molto frequente nei Paesi come il Pakistan, che recentemente si verifica anche in altri Paesi). Nella fattispecie abbiamo non soltanto presentato a Roma presso la Camera dei Deputati il libro di Fakra Younas: “Il Volto Cancellato” Edizione Mondadori, ma abbiamo sostenuto con alcuni interventi economici personalizzati i soggetti meno abbienti non soltanto stranieri, ma anche italiani. Un esempio emblematico, è stato offerto attraverso l’intervento del Presidente, il patrocinio legale gratuito ad una persona che aveva perso il lavoro, stipulando la conciliazione con la controparte. Alla quale sono state pagate non soltanto le spese legali, ma due anni di fitto arretrato per l’abitazione del disoccupato che era disperato, per il quale si temeva il suicido. Questo intervento economico è documentabile, come lo è l’intervento sociale che ha caratterizzato l’intero anno del 2016 per la spesa gratuita di Euro 24.000.  L’Associazione Amici di Totò … a prescindere! - Onlus dal mese di gennaio del 2016 al mese di dicembre del 2016, ha dato la possibilità a dieci famiglie salernitane meno abbienti segnalate dalle Parrocchie, che non ricevevano altri aiuti economici dal Comune di Salerno (è stato effettuato un controllo attraverso la supervisione del Direttore dei Servizi Sociali del Comune di Salerno, il Dott. Rosario Caliulo, una persona particolarmente sensibile e di grande moralità) di fare la spesa di Euro 200,00 per dodici mesi con una card, presso il Supermercato ADI’ nella zona industriale di Salerno. In questi anni di intensa attività sociale, l’Associazione Amici di Totò … a prescindere! - Onlus, ha manifestato un particolare interesse anche all’attività culturale, come si può evincere in due grandi volumi, che abbiamo rilegato: sono pubblicati parte dei numerosi articoli dei giornali relativi alle manifestazioni organizzate. Sono a disposizione di coloro che desiderano approfondire la conoscenza dell’attività svolta in questi anni. Sono stati ospiti rilevanti personalità politiche, istituzionali, artistiche, tra cui : Liliana de Curtis, Franca Faldini, il Presidente dell’Accademia del Cinema Italiano del Premio David Donatello, il giornalista e scrittore Gian Luigi Rondi, il giornalista e scrittore Antonio Ghirelli, il Presidente Emerito della Suprema Corte di Cassazione, Ferdinando Imposimato; il regista Manuel De Sica, Gina Lollobrigida, Franco Nero, Tony Santagata; Giacomo Rondinella, Riccardo Pazzaglia, Arnaldo Ninchi, Luciano De Crescenzo, Marisa Laurito, Michele Placido, Carlo Croccolo, Tiberio Murgia, Giacomo Furia, il giornalista Giancarlo Governi, il Mago Silvan, Fioretta Mari, il paparazzo della “Dolce Vita” Carlo Riccardi, gli attori Andrea Tidona, Antonio Angrisano; il cantautore Vincenzo Incenzo, Tiziana Rivale, Jenny Sorrenti, Barbara De Rossi, Renzo Arbore, Raffaele Pisu, Enzo Decaro, Lino Banfi, Elia Valori, la Presidente dei Nastri D’Argento, la giornalista Laura Delli Colli, il Generale dei Carabinieri Roberto Conforti, il Generale dei Carabinieri Giovanni Nistri; il Colonnello dei Carabinieri della provincia di Salerno, Antonino Neosi; il Questore della provincia di Salerno Pasquale Errico. Il giornalista vaticanista, Piero Schiavazzi e numerose altre personalità del mondo del volontariato, Clementina Cantoni, rapita in Afghanistan, nonché dei Responsabili delle Associazioni di Consumatori, Anna Bartolini, Rosario Trefiletti ed altri personaggi autorevoli. Con la costante presentazione delle manifestazioni, dell’attore Angelo Blasetti. Abbiamo promosso Convegni di livello Internazionale alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica per sensibilizzare l’opinione pubblica su temi di scottante interesse sociale, che riguardavano la giustizia, la sicurezza sul lavoro, le devianze minorili, la pena di morte; per le problematiche ambientali, è stato affrontato il problema del radon; in relazione alle problematiche scientifiche: sono stati trattati argomenti come l’anoressia, la bulimia, la depressione e le malattie mentali, le sindromi atassiche, l’autismo, sulle difficoltà economiche inerenti alla tipizzazione del midollo osseo; sulla dislessia; sulle malattie rare; nonché sulle malattie tumorali, sulla leucemia, come prevenirle e contrastarle e altri argomenti economici (scandalo Parmalat e bond argentini) sulla tutela dei consumatori; o culturali con un’attenta disamina storica (Sacco e Vanzetti); Pio XII; il Terzo Segreto di Fatima; Antonio de Curtis, Totò; etc …). Abbiamo presentato libri di grande interesse, tra cui quelli di: Liliana de Curtis, di Antonio Ghirelli, di Luciano De Crescenzo, di Carlo Riccardi, di Alberto De Marco e di Duilio Paoluzzi e di altri rilevanti autori. Sono state organizzate manifestazioni in città diverse e in straordinarie location. A Roma nella Basilica di Santa Maria a Piazza del Popolo; al Pantheon; al Teatro Sistina; a Palazzo Barberini; all’Auditorium Conciliazione; al Centro Congressi Frentani; nella città di Salerno nel “Salone di Rappresentanza” della Provincia; a Ravello (SA) nell’Auditorium Oscar Niemeyer; a Napoli nella “Sala Gemito”; nella “Cripta Paleocristiana” della Basilica di Santa Maria del Rione Sanità; nel circolo canottieri “Molosiglio”; nel Circolo Canottieri “Posillipo”; nella città di Genova al “Cinema Sivori”, al “Politeama” alla “Fiera d’Arte Moderna e Contemporanea” con la proiezione di un film documentario dedicato a Totò, prodotto dall’Associazione, che è stato successivamente anche presentato a New York con l’intervento del nostro tecnico, il regista Vincenzo De Sio, protagonista in quella occasione di importanti seminari sulla cinematografia italiana. Prossimamente il 23 ottobre 2017 sarà presentato nel Museo della Cultura Italo- Americana “Little Italy”, il nuovo documentario dedicato a Totò, che è in fase di ultimazione; mentre sabato 18 novembre 2017 in occasione della manifestazione che si terrà, presso l’Antisala dei Baroni del Maschio Angioino a Napoli, ci sarà uno straordinario evento in onore di Totò. Tra le numerose manifestazioni organizzate negli anni dall’Associazione, ci sono state numerose iniziative nell’Isola di Ischia (NA); nonché a Pescia Romana in provincia di Viterbo; a Valmontone (RM) nel “Palazzo Doria Pamphilj” e nel “Cinema Totò” etc … L’Associazione Amici di Totò … a prescindere! - Onlus, ha prodotto films documentari sulla sicurezza del lavoro, sulla figura di Pio XII e di Totò, che hanno ricevuto il nulla osta per la distribuzione cinematografica. Il film documentario sulla sicurezza, che ha ricevuto il Patrocinio del Ministero del Lavoro e del Comando Generale dei Carabinieri, è stato presentato presso la Sala della Minerva con il Primo Presidente della Corte Suprema di Cassazione; il Dott. Ernesto Lupo; con il Responsabile della Sicurezza del Quirinale, il Dott. Tito Lucrezio Rizzo; con il Principe del Foro Romano, l’Avv. Carlo Taormina e con l’Avv. Isabella Stoppani, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma e Segretario Generale a Bruxelles di ALPE (Accademia dei professionisti Intellettuali Europei). Agli Avvocati che hanno partecipato alla visione del film documentario sulla sicurezza e al Convegno sono stati riconosciuti i crediti formativi, come da accordi definiti con l’Ordine degli Avvocati di Roma. L’Associazione ha fatto pubblicare da importanti Case Editrici: “SOTTOTRACCIA”; “PAGINE” di Luciano Lucarini; “GANGEMI”; “MOVIMENTO SALVEMINI”; il libro di poesie “Il Colore della pelle” e quelli di narrativa, dedicati a Totò e al Pontefice Pio XII. A sue spese ha fatto collocare a Roma in Piazza Cola Di Rienzo, nonché a Valmontone in Via XXV Aprile nel Parco della Stazione, due busti in bronzo con un piedistallo in marmo, della scultrice Maria Stifini, dedicato al grande artista scomparso, con una poesia incisa nel piedistallo di marmo, dedicata dal poeta Alberto De Marco al suo padre spirituale Totò e all’intera umanità. Ha collaborato con il Comune di Ravello per fare collocare nel Parco Belvedere di proprietà dell’Albergo Caruso, (dove Totò ha soggiornato il 2 agosto 1961, scrivendo nel Registro degli Ospiti : “… All’albergo Caruso di Ravello, vorrei se potessi, restarci tutta la mia vita, firmato Totò, de Curtis, patrizio di Ravello”) a spese della società alberghiera, il busto in bronzo del Maestro Pier Francesco Mastroberti.   In relazione ai titoli nobiliari e al soggiorno degli antenati di Totò a Ravello è stato pubblicato il libro con la collaborazione gratuita: di Ulisse Di Palma; di Alberto De Marco e di Giuseppe Gargano “Totò e Ravello” per la Casa Editrice Gutenberg, per sostenere le finalità sociali del Rotary, che “in primis”, ha sostenuto le spese della pregevole pubblicazione, presentato il 12 settembre 2017 nell’Auditorium Oscar Niemeyer. Ha fatto seguito uno spettacolo presentato dall’attore Antonio Angrisano, dove si sono esibiti gratuitamente degli artisti straordinari: come i violinisti della famiglia Gibboni; il cantante Rino Naoilitano; la cantante Giusy Mansi con l’autore dei testi di canzoni, il musicista Michele Criscuolo ed infine l’attore romano di origine napoletana, Gennaro Momo. Nel corso degli anni l’Associazione si è impegnata altresì a coinvolgere le scolaresche per fare conoscere l’artista e la sua grande umanità.
In occasione di due importanti manifestazioni a Montoro Superiore (AV) presso il prestigioso Complesso Alberghiero “Arco di Magliano” e all’Auditorium Conciliazione di Roma in occasione del quarantesimo anno della morte di Totò, abbiamo attivato il Ministero delle Poste e Telecomunicazioni per ottenere nel campo filatelico, due annulli speciali per la filatelia, disegnati dal nostro caro e fraterno amico, il pittore del Vaticano, il Maestro Irio Ottavio Fantini ed in occasione del  50° anniversario della sua morte, l’Associazione Amici di Totò…a prescindere! Onlus, alcuni mesi fa, è stato l’organo proponente per l’emissione del francobollo dedicato a Totò in occasione del 50° anniversario della morte di Totò. La proposta è stata accettata dal Ministero dello Sviluppo Economico, che emette le carte-valori postali dello Stato e sovrintende all’intero iter di realizzazione, nel quale sono coinvolti diversi altri soggetti istituzionali. Pertanto a seguito del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero dell’Economia e della Presidenza della Repubblica, ci sarà l’emissione del francobollo nel mese di novembre 2017. A Montoro Superiore (AV) nel fiabesco “Complesso Turistico “Arco di Magliano”, abbiamo organizzato una delle ultime Mostre del Maestro Alfonso Grassi, prima della sua morte (discepolo di Giorgio De Chirico, con il quale ha collaborato nel suo studio di Roma a Piazza di Spagna). In considerazione dell’intensa attività sociale dell’Associazione, nel corso degli anni sono state aiutate alcune persone in difficoltà economiche e sono state supportate in particolare alcune Organizzazioni come: “AISA” (Associazione Italiana per la lotta alle sindromi atassiche); “Associazione Ezio Greggio” (per l’aiuto ai bambini nati prematuramente); “SMILEAGAIN” (che si prende cura delle donne acidificate); DIMOS (Associazione Donatori Italiani Midollo Osseo); la Comunità Religiosa “NOMADELFIA” e l’Istituto Religioso “Don Guanella” di Roma.
Con la convinzione che Antonio de Curtis, Totò, il Grande Artista dalla Straordinaria Umanità, “Patrimonio Universale”, è di tutti ma soprattutto dei napoletani e dei romani, recentemente anche dei salernitani, in relazione alle scoperte effettuate all’Archivio di Stato di Salerno, sulle origini nobiliari e sugli antenati di Antonio de Curtis, che hanno soggiornato per anni a Ravello, prima di trasferirsi a Napoli.  
L’Associazione Amici di Totò… a prescindere! - Onlus, desidera realizzare nel corso del 2017 un altro importante sogno, che rappresenta un intenso desiderio, quello di collocare a Napoli un bronzo di 2 metri X 1 metro e 50 cm., che rappresenta la poesia più bella scritta da Totò: “A Livella”. In prossimità della scultura ci sarà un apparecchio, che quando viene premuto gratuitamente farà ascoltare la bellissima poesia, recitata a tre voci: il narratore con la voce dell’attore Antonio Angrisano, lo spazzino con la voce di Totò ed il marchese con la voce del cantante, Rino Napolitano. Un altro importante desiderio è quello di potere aiutare prima della fine dell’anno sul territorio campano, altre persone particolarmente bisognose, quelle che potremmo definire: “I Veri Poveri”: i clochard; gli ultimi; gli emarginati della società”. Carissimi amici e fans di Totò, frequentemente quando organizziamo manifestazioni in Onore di Antonio de Curtis, desiderosi di comportarci sempre secondo i suoi canoni morali, al nostro pubblico non chiediamo contributi economici per realizzare i progetti di solidarietà sociale, tantomeno ricordiamo di sostenerci con il 5X1000, diversamente abbiamo donato: libri e foto di Totò, dipinti sui giornali del passato del Maestro Carlo Riccardi, apprezzato a livello internazionale, il vero paparazzo della “dolce vita”, amico di Totò e di Federico Fellini, protagonista nel campo della pittura della “Quinta Dimensione”; nonché riproduzioni a colori del dipinto “A Livella”, in copie limitate del Maestro Renato Cocozza, etc … ; oggi per realizzare in tempi brevi questo sogno, questo intenso desiderio, ci rivolgiamo a voi, indicandovi le coordinate bancarie da utilizzare per l’Italia, nonché il codice da aggiungere per i bonifici internazionali. 
Vi ringraziamo per qualsiasi contributo economico ci possa pervenire.
Associazione  Amici di Totò... a prescindere! – ONLUS Viale Richard Wagner, N° 2  Lotto 13 Scala I – 84131  Salerno

Conto etico Allianz Bank Financial Advisors
codice IBAN:   IT 37 Z 0358901600010570175103 Codice BIC SWIFT
per bonifici internazionali :  BKRAITMM
 
Per donare il 5 X 1000 : Compila il modulo 730, il CU oppure il Modello Unico, apponi la tua firma nel riquadro corrispondente “Sostegno al volontariato, alle Onlus, alle associazioni di promozione  sociale, ad altre  associazioni riconosciute ed alle fondazioni culturali”, precisando il nome dell’Associazione  alla quale si vuole fare la donazione:

Associazione  Amici di Totò ... a prescindere! - ONLUS Viale Richard Wagner, N° 2  Lotto 13 Scala I - 84131  Salerno   Bisogna indicare quale Codice fiscale :   07013111005  

Copyright © 2012 -Privacy- P.I:07013111005 - Powered by Massimo Ercolani